Sondaggi di Repubblica sull'immigrazione

Andare in basso

Sondaggi di Repubblica sull'immigrazione

Messaggio  Domsky il Lun Ott 06, 2008 2:35 am





Fino a ieri la parola razzismo era tabù, oggi ne parlano le cariche politiche

Un articolo molto superficiale di Repubblica che non tiene conto del problema della sovrappopolazione e del fatto che la gente ha paura degli altri di qualunque razza siano
http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/cronaca/roma-aggressione/mappe-diamanti/mappe-diamanti.html

Una qualsiasi ricerca in cui si facesse un'indagine sulla paura degli europei verso sconosciuti della stessa razza porterebbe alle stesse statistiche.

C'è paura perchè c'è povertà, c'è crisi, c'è violenza, e le istituzioni non hanno saputo dare risposte.

I politici sono i responsabili della crisi. I politici non hanno saputo prevenire e risolvere le problematiche.

Ci sono dei problemi a cui i politici non hanno saputo dare risposta e che ricadono sui cittadini.

Cosa genera questi problemi?

Perchè la gente ha paura degli sconosciuti?

Perchè ci sono così tanti sconosciuti?

Perchè la gente è sola, impaurita, povera, senza speranze per il futuro?

C'è una percentuale di immigrati oltre il quale scatta il fenomeno del razzismo?

Si parla di integrazione degli stranieri, ma gli italiani sono integrati?

A cosa si dovrebbero integrare gli stranieri?

Alla cementificazione, all'inquinamento, allo sfruttamento irrazionale delle risorse, alla crisi dei mutui, a Striscia la Notizia, alla disgregazione della società?

A cosa si dovrebbero integrare gli italiani?

Secondo me c'è crisi, la causa principale della crisi è la sovrappopolazione che genera problematiche a grappolo come l'immigrazione, la diminuzione delle risorse, la cementificazione, l'inquinamento, la competizione, la disoccupazione e la criminalità.

In questo contesto si cercano nemici esterni, si creano fantasmi, si genera violenza per il controllo del mercato del lavoro, del territorio, delle donne, della cultura.

La mia opinione: ci sono alcuni miliardi di persone di troppo sul pianeta e si sta generando una lotta tra poveri per la sopravvivenza su cui qualcuno ci marcia per deviare la colpa e dividere la società.

Qualcuno perfavore mi integra anche a me dandomi una bella casa, un bel lavoro, una bella moglie, dei bei bambini, tanti amici, tanta felicità?

Domsky
Admin

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 30.09.08

Visualizza il profilo http://sovrappopolazione.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum