Qual'è il limite oltre il quale non serve andare?

Andare in basso

Qual'è il limite oltre il quale non serve andare?

Messaggio  Domsky il Gio Ott 09, 2008 6:13 am

Il progresso della medicina ha aumentato l'aspettativa di vita.

In teoria tenendo collegate le persone a macchine apposite si può immaginare di tenerle in vita come dei vegetali per anni e anni.

C'è un limite di età al di là del quale secondo voi non conviene andare?

Mi spiego meglio: conviene comunque vivere la propria vita sino in fondo finendo nelle mani di dottori che poi ci terranno in vita ad oltranza non si sa a far che cosa, oppure conviene ricorrere all'eutanasia?

Si potrebbe socialmente fissare un limite, per esempio 80 anni, oppure 75, oppure 85, oltre i quali comunque ricorrere all'eutanasia per tutti?

O l'eutanasia deve essere una scelta soggettiva in casi estremi come malattie incurabili?

Domsky
Admin

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 30.09.08

Visualizza il profilo http://sovrappopolazione.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum