CONSUMISMO E FELICITA': BASTA COSI' POCO PER ESSERE FELICI

Andare in basso

CONSUMISMO E FELICITA': BASTA COSI' POCO PER ESSERE FELICI

Messaggio  Domsky il Mer Ott 15, 2008 12:12 pm

Dagli albori della nostra storia abbiamo sognato di avere medicinali, oggetti indispensabili, passatempi e di non dover lavorare per vivere.

Ce l'abbiamo fatta, si muore vecchissimi, ci sono medicinali e cure per ogni malattia, ci sono milioni di modi per passare il tempo, non c'è più bisogno di lavorare per vivere, fanno tutto i robot.

Non si può confondere la felicità con il sogno consumistico di possedere milioni di oggetti, di accoppiarsi sempre con ragazze bellissime, di avere casa lussuose, e altre cavolate del genere.

La felicità oggi è saper organizzare il tempo libero. Fra pensionati e disoccupati in Italia circa 30 milioni di persone non fanno niente.

Io propongo comunità in cui vivere tutti assieme, riunioni settimanali per realizzare pianificazioni socialmente utili, punti di incontro per disoccupati, animazione giornaliera e serale nei principali punti di incontro delle città.

Parliamone dai: consumismo e felicità, cosa ci serve per essere felici?

Domsky
Admin

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 30.09.08

Visualizza il profilo dell'utente http://sovrappopolazione.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum