Parlare di sovrappopolazione è un tabù, ma ce la faremo!

Andare in basso

Parlare di sovrappopolazione è un tabù, ma ce la faremo!

Messaggio  Domsky il Lun Ott 20, 2008 8:54 am

La sovrappopolazione è un tema difficile da sgrezzare che provoca grandi turbamenti interni. E' già stato provato che una delle armi dei nemici dell'umanità sono influssi mentali che agiscono in maniera impensabile sulle vittime.

Quasi nessuno riesce a parlare di sovrappopopalzione, detto in parole normali ci sono grossi tabù da superare e per esprimersi non esistono luoghi comuni.

Quando ci si trova contro tutte le principali istituzioni ed organizzazioni succede qualcosa dentro.

A me questo problema era già successo quando cominciai a parlare di free energy ed acqua potabile producibili in ogni luogo del mondo.

Quando ci si trova sotto attacco mentale, quando gli amici prendono le distanze, quando le ragazze hanno paura a prendere impegni per non sentirsi sotto attacco, quando ci si trova isolati dalle organizzazioni e ci si trova ad operare da soli, succede qualcosa.

Ho condotto studi su questo problema e i turbini mentali possono anche essere indotti intenzionalmente come arma, tant'è che è risaputo che chi tratta tematiche molto innovative o rivoluzionarie spesso soffre tantissimo a livello personale e socialmente viene isolato o malgiudicato.

A me spiace se non sempre riesco ad esprimermi al meglio come ho sempre fatto per tanti anni prima di trovarmi sotto attacco diretto, però ribadisco che non sono io che devo smettere di urlare, ma loro di torturarmi, e nel caso della free energy e della sovrappopolazione, devono smettere di impedire che si tratti di questi temi per arrivare ad una rapida soluzione di queste problematiche.

Credo quindi si debba parlare anche delle problematiche che possono sorgere a chi tratti l'argomento della sovrappopolazione.

Domsky
Admin

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 30.09.08

Visualizza il profilo http://sovrappopolazione.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

alcune cose che succedono a chi tratta di tematiche tabù

Messaggio  Domsky il Lun Ott 20, 2008 9:47 am

- gli agenti dei nemici dell'umanità cominciano a parlare di te invece che della problematica, nel mio caso ci sono centinaia di pagine web in cui ricevo offese e minacce e non posso partecipare alle attività di associazioni ed organizzazioni

- si commettono errori, perchè si viene messi sotto pressione e quindi si può sbagliare punto di vista, si possono interpretare male dei dati, si possono offrire soluzioni di cui non si prendono in considerazione possibili effetti collaterali, che poi vengono strumentalizzati

- come Archimede si correrebbe nudi di notte urlando eureka bussando a tutte le porte per informare il maggior numero di persone possibile

- ci si sente osservati, si crede di essere seguiti, si pensa che alcuni ti parlino alle spalle mentendo

- si comincia a pensare all'esistenza di un complotto e a soffrire di manie di persecuzione, solo che analizzando scientificamente la situazione ci si rende conto che effettivamente si tratta di un complotto ed effettivamente si è perseguitati

- gli amici hanno paura a frequentarti, le ragazze prendono le distanze, i parenti entrano in contraddizione e cominciano a consigliare prudenza, di fregarsene, di lasciare stare, di non fare l'eroe

- se ci si è sbilanciati con il propio nome ci si sente osservati, giudicati, impauriti

- si comincia a pensare di essere un eroe e che la stragrande maggioranza degli esseri umani invece sono poco più che degli inetti

- si comincia ad aspettare qualche segno di riconoscenza da gente importante oppure premi

- si spera in un finanziamento

- si spendono soldi e tempo per approfondire e diffondere la tematica che si sta affrontando o la scoperta

- si cercano nuovi amici ma non si riesce a trovarli

- si spera di trovare una ragazza che si innamori di te per via delle tue attività, ma non si trova

- a volte si perde anche il lavoro

- a volte si comincia a pensare che siano tutti pazzi o al contrario di essere un pazzo e che tutti siano savi

- si frequentano associazioni, dibattiti, forum on line, manifestazioni nella speranza di poter sensibilizzare sull'argomento

- si aprono gli occhi su tante persone che hanno avuto gli stessi problemi per via delle stesse tematiche tabù, di invenzioni che gli hanno sottratto, di scoperte occultate

- si scopre dell'esistenza di sette segrete, pianificazioni segrete, poteri occulti, forme di controllo delle menti, agenti segreti

- si viene considerati pazzi e spesso lo si diventa veramente

- si diventa poveri, non si riesce a trovare un lavoro, ci si aliena

- nel caso di prodotti le aziende vengono boicottate, distrutte, bruciate....

- si comincia a parlare continuamente dell'esistenza di un complotto mondiale cercando di mostrare prove sperando almeno che si sappia la verità

Domsky
Admin

Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 30.09.08

Visualizza il profilo http://sovrappopolazione.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum